Sto caricando…

Sanrafel

Questo sito è dedicato a coloro che, come noi, amano la corsa in tutte le proprie forme, dalla campestre alla Maratona, ma non solo, vuole essere anche uno strumento utile (speriamo) per quelli che già ci conoscono e per quelli che ci conosceranno in futuro, perché la nostra intenzione è quella di crescere non solo come numero, ma soprattutto come attività in senso generale. Se avrete voglia di seguirci, nelle prossime pagine tratteremo diversi argomenti, dalle classifiche ai calendari gare ai links di podismo e molto altro ancora…

“Eravamo 4 amici al bar…” così canta Gino Paoli in una delle sue più recenti canzoni e
Avevamo l’entusiasmo e la voglia di fare qualcosa di diverso dalle solite partite di biliardo o di carte fra gli amici del quartiere, condividevamo la passione per lo sport in generale e fu facile fondare le sezioni del podismo e del calcio.I fondatori del podismo furono Benni Riccardo e Mattarelli Giuliano che fu anche il primo presidente.
La prima corsa in assoluto a cui partecipammo fu la “Galaverna” di Pianoro (BO) il 14 Febbraio del 1975, poi, da allora partecipammo a quasi tutte la gare podistiche di Bologna e provincia.
Da allora sono passati molti anni, ma l’entusiasmo e l’impegno sono gli stessi, oggi alla Polisportiva fanno capo circa un centinaio di atleti, la sezione podismo/atletica diretta da Giovanni Morini.
La nostra società si regge sull’autofinanziamento e sul tesseramento dei nostri soci; le scarse risorse finanziarie ed economiche, non ci hanno impedito di conseguire risultati soddisfacenti.
La sezione Podismo/Atletica si avvale di un centinaio di soci circa e, pur essendo tutt’una, l’attività è suddivisa in due settori: una agonista affiliata FIDAL, che partecipa alle corse su strada, pista, cross, staffette e ai vari campionati in programma; e una non agonista che partecipa alle camminate domenicali e infrasettimanali.

In questi anni, nel nostro piccolo, abbiamo avuto molte soddisfazioni, vincendo come squadra manifestazioni importanti come la staffetta di Imola dove partecipavano oltre 150 società, le famose 24×1 ora, la “Casaglia San Luca”, gara di livello internazionale, poi numerosi cross a livello regionale, inoltre, individualmente abbiamo espresso atleti di buon livello dal mezzofondista Alberto Mascagni, dagli stradisti Mascagni Franco, Pizzirani, Morini, Naldoni, Fini, Nannetti, De Franceschi Nadia, Garavaglia Carla, Bianchini Katia e l’elenco sarebbe troppo lungo per nominarli tutti, il lanciatore Armando Landuzzi vincitore fra i veterani di titoli italiani, i maratoneti Cazzola Luciano, Materia Gaetano, per terminare con i super fondisti Arconzo Leonardo e Tempellini Vittorio: il cui motto è “da 40 in su…altrimenti non ci divertiamo”, l’elenco sarebbe troppo lungo per nominarli tutti senza dimenticarne alcuni.

Ma il fiore all’occhiello dell’attività della Polisportiva è sicuramente nell’organizzazione della corsa podistica competitiva di “SANTO STEFANO”, ormai una delle più importanti gare di mezzofondo a livello nazionale, gara che con i suoi 8,282 km, con partenza dalla storica e splendida villa “Mazzacorati”, attraversa il centro storico di Bologna per poi farne ritorno, eravamo affascinati da competizioni come la Casaglia San Luca e la Tre Monti di Imola, a cui partecipavano numerosi e quotati atleti italiani e stranieri; volevamo anche noi organizzare una gara che potesse richiamare i grandi nomi dell’atletica.
Il battesimo, nel lontano 1976 fu a livello regionale, infatti richiamò atleti da tutta l’Emilia Romagna, poi negli anni 80, il buon lavoro fatto e con l’UNIVERSO ASSICURAZIONI come sponsor, fece approdare alla gara i migliori atleti: campioni olimpici, mondiali ed europei, da Panetta a Cova, Bordin, Mei, vincitori di maratone internazionali, come Pizzolato, Poli, mezzofondisti del calibro di Franco Boffi (che detiene il record di vittorie), Gianni Truschi e Benvenuti.
Atlete di grosso spessore come: Donata Govoni, Laura Fogli, Rita Marchisio, Rosanna Munerotto, Maria Guida e Nadia Dandolo.

Poi negli anni 90 sono arrivati anche a Bologna gli irraggiungibili corridori africani e questa è storia recente

E la storia continua………………………….

Pol. Dil. SANRAFEL

Il sito del podismo bolognese...

Contattaci

Polisportiva Sanrafel

Nella realtà di quel tempo, parlo del 1975, non era frequente che ci si attivasse nel podismo e la Sanrafel, se non la prima, fu senz'altro tra le prime società, nella provincia bolognese, a praticare questo sport, dimostrando nel tempo una notevole capacità organizzativa e di adattamento all'evoluzione del podismo bolognese.

Polisportiva Sanrafèl, il sito del podismo bolognese